Ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies per il normale svolgimento dei nostri servizi. Usando i nostri servizi, accetti l'uso di cookies. Clicca per saperne di più sui cookie.
 

UNINFORM GROUP

UNINFORM GROUP

UNINFORM GROUP è una Scuola di Alta Formazione Manageriale specializzata nel progettare e realizzare Corsi e Master con sbocchi professionali in azienda (placement occupazionale 92%).

UNINFORM è accreditata dalla Regione Lazio per la Formazione Superiore ed ha ottenuto la CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ ISO 9001:2000 da BVQI-SINCERT per la progettazione ed erogazione di servizi di Alta Formazione Professionale Specialistica.

L'obiettivo della Scuola è di colmare il gap tra il mondo della formazione e quello del lavoro e la conferma del raggiungimento di tale traguardo è dato anche dal placement occupazionale del 92% e dalle numerose Aziende che hanno aderito ai Master UNINFORM.


La Corporate di UNINFORM GROUP è costituita dai seguenti soggetti giuridici:



- UNINFORM: Scuola di Formazione Manageriale ed Imprenditoriale;

- Sviluppo & Formazione: Società di Consulenza di Direzione;

- Studio Legale Giordano & Partners: Studio di Consulenza Legale, Commerciale e Finanziaria;

- High Tech Forum: Consorzio per l'Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico;

- Accademy High School: Centro Studi Universitari.

 

 

CLICCA QUI PER VEDERE LE TESTIMONIANZE DEI NOSTRI EX-ALLIEVI


Anche per l’ingegner Marianna Amato, ingegnere dei materiali innovativi e funzionali di 25 anni della provincia di Cosenza, Il Master Quality si è rivelato una scelta strategica dal punto di vista professionale.

 

Subito dopo il Master ed. 68, infatti, ha ricevuto direttamente una proposta lavorativa a tempo determinato e con ottime prospettive future!

 

Ci racconta di seguito la sua esperienza.

 

1) Può raccontarci della proposta ricevuta dall’azienda SIGEMI srl a seguito della fase d’aula dal Master Quality? Di cosa si occuperà? 

 

Durante la fase d’aula del Master ho iniziato a cercare lavoro parallelamente all’attività di placement della Uninform, che mi ha coinvolta sin dalle prime settimane, facendomi sostenere diversi colloqui in agenzie di consulenza attive nei settori Sicurezza e Ambiente, settori di mio maggior interesse dato il mio background tecnico-scientifico.
A circa un mese dall’inizio della fase d’aula, ho trovato l’occasione di un posto in una azienda attiva nel petrolchimico, come ingegnere QHSE. Dopo i tre colloqui in azienda, sono stata assunta, non in stage, ma con contratto a tempo determinato, a termine del quale mi è stata palesata la concreta possibilità di un passaggio a tempo indeterminato. Come ingegnere QHSE, in affiancamento al Manager QHSE, mi occuperò di tutte quelle tematiche trattate durante la fase d’aula del Master Quality: aggiornare le procedure QHSE in base alle nuove normative, collaborare al processo di valutazione dei rischi, partecipare ai processi di audit interni ed esterni per verificare l’adeguatezza alle procedure sia a livello documentale che in campo, misurare tramite gli indicatori di performance l’efficacia del sistema di gestione.
Nonostante abbia trovato personalmente questa occasione di lavoro, il Master Quality e soprattutto i corsi qualificati Cepas che il Master offre sono stati, relativamente al mio curriculum, il valore aggiunto per il quale sono stata scelta dall’azienda.

 

2) Ritiene che le sue aspettative riguardo al Master siano state soddisfatte?

 

Relativamente al Master mi sento assolutamente soddisfatta, sia per quello che riguarda la fase d’aula, che permette di ottenere degli attestati e delle qualifiche assolutamente spendibili sul mercato del lavoro, sia per quanto riguarda il lavoro che ho ottenuto, in quanto rispecchia, per il tipo di azienda e per il lavoro in sé, le aspettative che avevo prima di iniziare il Master.

 

3) Quali motivazioni e criteri ha tenuto presenti per decidere di iscriversi al Master Quality di UNINFORM – ANGQ?    

 

Prima di iscrivermi al Master ho valutato ciò che offre concretamente il mercato del lavoro, cercando di trovare un qualcosa che potesse sfruttare al meglio le mie competenze tecnico-scientifiche.
Sono un ingegnere dei materiali e ho avuto esperienza lavorativa in ricerca e sviluppo prima di iniziare il Master. Ho deciso di rischiare e intraprendere un percorso diverso, utilizzando le competenze tecniche acquisite durante gli studi universitari ma acquisendo anche quelle conoscenze che non avevo, in modo da costruire la mia carriera futura nei settori di maggior successo e più remunerativi oggi sul mercato del lavoro (i settori Sicurezza, Ambiente e Energia).

 

4) Quali sono i suoi obiettivi professionali futuri?

 

Per il futuro sono determinata a impegnarmi al massimo in modo da avere la possibilità di crescere professionalmente, sperando magari di diventare tra qualche anno Responsabile QHSE di una importante azienda nel settore chimico o tecnologico.

 

 


 

UNINFORM GROUP in breve

  • SettoreSocietà di servizi
  • LocalitàRoma