Ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies per il normale svolgimento dei nostri servizi. Usando i nostri servizi, accetti l'uso di cookies. Clicca per saperne di più sui cookie.
14 anni

corso di formazione annuale accademico per industrial design brescia modena padova rovigo trento treviso verona vicenza cspresourcing

Cercolavoro.com
Trova il tuo Talento adesso!
Cspresourcing

Cspresourcing in breve

CSP Resourcing si è costantemente evoluta nell'ultimo decennio, proprio spinta dall'input di incrociare l'offerta e la domanda di profili di alta, qualificata, aggiornata e soprattutto operativa capacità specialistica.

I nostri corsi sono strutturati seguendo un duplice obiettivo: da un lato rispondere alle esigenze di chi, volendo formare le proprie competenze, ricerca elasticità degli orari, sedi modernamente attrezzate, docenti provenienti direttamente dal mondo del lavoro; dall'altro lato rispondere agli elevati standard di competenze richieste dalle aziende, con metodo, esperienza sul campo, aggiornamento sui software specifici e costante verifica dei progressi raggiunti

Riepilogo Offerta (codice 510316371)
  • Data: 31-12-13
  • Località: MODENA BRESCIA TRENTO PADOVA ROVIGO TREVISO VERONA VICENZA
  • Area Funzionale: Arti/Creatività
  • Altre Info:
    • Tipologia: Corso di formazione a pagamento
    • N.Posti: 12
    • Settore: Società di servizi - Formazione e selezione



corso di formazione annuale accademico per industrial design: dettaglio

Requisiti:

Durata: 300 ore

Frequenza: 3 pomeriggi a settimana (Lunedì, Mercoledì e Giovedì), dalle 14.30 alle 18.30

Inizio: Gennaio 2014 a Luglio 2014.

Costo: 3.900,00 Euro +iva al 22%: (possibilità di finanziamento)

Numero chiuso in aula.

Attestato di Frequenza e Merito rilasciato alla fine del corso.

Requisiti di ammissione:
non è richiesta una preparazione specifica. I corsi annuali in fascia oraria pomeridiana sono strutturati in modo che il corsista possa apprendere la teoria e metterla in pratica durante la stessa lezione, applicando la formula del 2+2, due ore di formazione e due di esercizi pratici.
Gli studenti hanno così la possibilità di frequentare corsi strutturati secondo le ultime tecniche didattiche dell'imparare facendo, un mix calibrato tra formazione teorica e formazione pratica.

OBIETTIVI DEL CORSO
Obiettivo del corso è fornire gli strumenti per entrare nel mondo del progetto di un prodotto industriale.
Per il completamento della formazione è possibile seguire corsi successivi di approfondimento sui vari argomenti.

L'industrial designer è una figura professionale molto articolata. Si deve confrontare con i soggetti esistenti in un'azienda: il marketing, la ricerca, la produzione. Di conseguenza sa come relazionarsi con questi attraverso la forma mentis insegnata durante il percorso formativo.
Il designer è una figura che fondamentalmente si occupa di progetto, per cui deve acquisire un metodo di lavoro per potersi confrontare con diversi livelli di difficoltà del progetto stesso. Inoltre sa analizzare tutta una serie di fattori che concorrono al progetto: l'input del marketing, chi è il target per cui progetta, i bisogni del mercato,le problematiche tecnologiche, il colore, le finiture senza trascurare l'aspetto della creatività.

LA STRUTTURA DIDATTICA
La struttura didattica di questo corso prevede la frequenza durante un anno, in cui il discente dovrà acquisire tutti gli strumenti espressivi (il disegno a mano libera, il disegno geometrico, il disegno tecnico, la modellistica, il disegno tecnico digitale, la gestione digitale di grafica e immagini , gli strumenti culturali (la conoscenza analitica dell'evoluzione del design progettuale ), gli strumenti economici (la conoscenza del marketing per l'analisi del mercato e dell'uomo- consumatore), gli strumenti tecnologico-sensoriali (la conoscenza dei processi di produzione e trasformazione dei materiali), gli strumenti progettuali (il metodo con cui affrontare un progetto e di come presentarlo correttamente al comittente finale).

Il corso intende dare agli studenti gli strumenti necessari per poter esprimere a mano libera i propri progetti ed anche rappresentare il mondo che ci circonda. Il disegno, come il linguaggio e la scrittura, è uno strumento di rappresentazione ma è soprattutto un mezzo fondamentale del progettare per mettere su carta idee, progetti e la propria creatività.

Al disegno a mano seguirebbe il disegno geometrico e quello tecnico per imparare strumenti necessari per la rappresentazione geometrica degli oggetti con l'obiettivo di insegnare a pensare al progetto in tre dimensioni.
Poi seguirebbero gli strumenti tecnici e pratici per arrivare ad una conoscenza completa delle convenzioni grafiche intese come linguaggio progettuale di rappresentazione.

Modellistica
La modellistica è un mezzo importante per la visualizzazione tridimensionale del progetto che consente una verifica immediata dei valori formali, funzionali. Il corso prevede un laboratorio per l'apprendimento delle tecniche di base.

Tecniche di rappresentazione
L'obiettivo del corso è l'acquisizione delle diverse tecniche di rappresentazione finalizzate alla comunicazione del progetto: dallo sketch al rendering. Parte integrante degli incontri saranno le esercitazioni, con una duplice finalità: far prendere familiarità con gli strumenti del disegno, conoscere i principali software per il disegno assistito e l'elaborazione di immagini. Queste lezioni supportano inoltre lo sviluppo degli elaborati del corso di progettazione per la presentazione finale.

Disegno tecnico digitale _ Solidworks
Introduzione all'uso di Solidworks: strumento fondamentale per la progettazione tridimensionale di oggetti e architetture. Il software permette la tridimensionalizzazione del progetto per la verifica dimensionale, formale e tecnica, per la messa in tavola del progetto e per la produzione degli elaborati tecnici in formati diversi da consegnare alla committenza.

Il corso affronta il progetto di un oggetti, anche di uso comune, attraverso un percorso metodologico che analizza punto per punto tutti i fattori che determinano la progettazione di un oggetto. Il progetto prevede la definizione dei primi particolari tecnici, del colore, delle finiture, del materiale ed anche la presentazione del progetto. Argomenti vari Inoltre durante il percorso accademico alcune lezioni saranno dedicate ala stesura di un cv, a come approcciare correttamente ed in modo efficace un colloquio di lavoro, a come si apre una partita iva e come si prepara un proprio portfolio di lavori, un proprio sito e come si deve affrontare il primo cliente.

Il tutto fatto da consulenti del lavoro,ed esperti di consulenza per start-up d'imprese individuali e non.

*Le aziende che daranno la loro disponibilità per lo stage verranno comunicate alla partenza del corso in ragione del fatto che possono mutare le condizioni e le esigenze delle stesse.
Lo stage verrà attivato per i profili che avranno dimostrato doti d'impegno e che avranno ottenuto risultati in linea con le richieste ed i ruoli resi disponibili dalle aziende stesse.

Le selezioni e la scelta dei profili che accederanno agli stage rimangono a discrezione delle aziende e non coinvolgono l'ente erogatore del corso.

Cspresourcing

Condividi questa Offerta Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Invia per email