14 anni

vi edizione master universitario di ii livello in etica, sostenibilita' e sicurezza ambientale roma pontificia facoltà teologica san bonaventura

Cercolavoro.com
Trova il tuo Talento adesso!
Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura

Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura in breve

Europa2010 ? Centro Studi e Formazione ? Ente non profit è iscritta nel Registro Regionale delle Associazioni della Regione Lazio e al sistema di orientamento della Provincia di Roma ed attua un sistema di gestione per la qualità certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 da RINA SpA.

Riepilogo Offerta (codice 510290065)
  • Data: 20-12-13
  • Località: ROMA
  • Area Funzionale: Educazione /Corsi/Formazione
  • Altre Info:
    • Tipologia: Master
    • N.Posti: 20
    • Settore: Società di servizi - Formazione e selezione



vi edizione master universitario di ii livello in etica, sostenibilita' e sicurezza ambientale: dettaglio

Requisiti: <VI edizione Master Universitario di II livello in ETICA, SOSTENIBILITA? E SICUREZZA AMBIENTALE Con l?acquisizione del titolo di Esperto comunitario in gestione dei processi ambientali e della qualifica di Auditor Ambientale Esterno

Con la partecipazione di:
European Institute of Public Administration (EIPA)-Ente della Commissione Europea con sede in Maastricht (NL)

Il Master è annoverato tra le attività accademiche dell?United Nations Academic Impact delle Nazioni Unite (UNAI) in New York.

In collaborazione con SMD CeFLI ANVU Guardia Costiera.

FINALITA? E STRUTTURA DEL MASTER.
Alla sua sesta edizione, il Master Universitario di II livello in Etica, Sostenibilità e Sicurezza Ambientale è finalizzato

a fornire.:
· competenze specialistiche per la formazione di una nuova figura professionale, rispondente alle esigenze del mercato del lavoro, orientata alla sostenibilità e alla sicurezza dell?ambiente, nonché alle richieste di Enti pubblici e privati per affrontare problematiche specifiche con un approccio nuovo, ispirato alla responsabilità, alla conoscenza degli strumenti normativi comunitari e nazionali e alla capacità di individuare strategie e progettualità innovative.

a diffondere.:
· l?etica dell?ambiente, intesa nel suo complesso interagire tra l?uomo, le risorse naturali e la società;
· la cultura del rispetto e della cura dell?ambiente naturale, in cui l?uomo è immerso, per contribuire alla prevenzione di gravi rischi all?umanità;
· la conoscenza dei fattori che aggrediscono la sicurezza dell?ambiente, del quadro normativo comunitario e nazionale per la tutela ambientale e dei sistemi di prevenzione.

I temi della sostenibilità e della sicurezza ambientale nel XXI secolo richiamano i presupposti di etica e di centralità nell?uomo, per la sua potenzialità a garantirle o distruggerle. L?attività di studio del Master focalizza l?attenzione sui comportamenti umani, per finalizzarli a nuove assunzioni di responsabilità attraverso l?acquisizione di competenze specifiche.

L?approfondimento della complementarietà tra uomo e ambiente naturale sviluppa l?etica ambientale, intesa come capacità di equilibrare le attività umane con il contesto ambientale in differenti situazioni.

In ambito comunitario, con i sei Programmi di Azione, è stata tracciata la politica ambientale che gli Stati aderenti devono perseguire, attraverso un preciso quadro normativo, per pervenire alla protezione della salute e alla tutela della qualità della vita, nonché per realizzare uno sviluppo economico, sostenibile e, quindi, duraturo nel tempo (green economy).

L?attuazione, sia da parte degli Enti pubblici che delle imprese private, di strategie e di piani innovativi anche con l?acquisizione di certificazioni europee, rende necessaria una nuova e specifica managerialità, che il Master intende formare nei partecipanti..

Il Master si caratterizza per l?aspetto multidisciplinare, che offre agli studenti il valore aggiunto della conoscenza dei vari aspetti della vasta tematica ambientale, portata a livello accademico da rappresentanti di rilievo delle relative Istituzioni preposte. Tale conoscenza risulta indispensabile per l?acquisizione di competenze tecniche relative alla gestione dei processi ambientali.

Sbocchi professionali.
Il conseguimento del Master Universitario e del titolo di Esperto comunitario in gestione dei processi ambientali apre sbocchi professionali, connessi alle nuove esigenze ambientali, in vari settori pubblici e privati per coloro che aspirano ad entrare nel mondo del lavoro dipendente oppure, per coloro che intendono svolgere lavoro autonomo di consulenza giuridica, tecnica ed economica, consente di migliorare la propria professionalità, nonché per coloro che ricercano l?accesso a un impiego specialistico e per quanti già operano negli Enti pubblici e nel privato, nelle Forze di Polizia, nelle Forze Armate, nei Corpi di Polizia Municipale e Provinciale, nel campo dell?insegnamento, dei media, del volontariato.
In particolare, le competenze fornite con il corso di studi consentono di operare nei seguenti ambiti:

· progettazione europea (LIFE, LIFE plus programme etc);
· attività lavorative relative al ?green job?;
· consulenza e predisposizione per aziende private ed Enti pubblici delle certificazioni EMAS, ISO 14001 etc;
· consulenza e predisposizione per aziende private di strategie e piani per la qualità dei prodotti (certificazione ECOLABEL);
· Auditing ambientale interno;
· consulenza ad Enti pubblici per predisposizione di politiche, programmi e piani: ambientali, energetici, di emergenza e di sviluppo territoriale;
· progettazione per il turismo sostenibile;
· consulenza nelle materie sopraindicate per studi professionali;
· educazione ambientale nei settori di interesse specifico;
· comunicazione ambientale istituzionale e aziendale;
· legalità ambientale.

OPPORTUNITA?.
à Stage applicativi, che concretizzano l?aspetto internazionale del corso di studio, presso le Istituzioni europee ed internazionali in Bruxelles (BE). Durata: 5 giorni.
à Convegni e Seminari, nazionali ed internazionali, sulle tematiche trattate nel corso del Master.

REQUISITI.
Diplomi di Laurea di Vecchio e Nuovo Ordinamento.

TITOLO DI MASTER.
Gli studenti in possesso di laurea quadriennale o quinquennale conseguono il titolo di Master Universitario di II livello. I partecipanti in possesso di Laurea triennale conseguono il titolo di Diploma di Master Universitario. Entrambi i titoli vengono rilasciati dalla Pontificia Facoltà Teologica ?San Bonaventura?. L?Istituto vanta una tradizione accademica di 800 anni e partecipa al Processo di Bologna per il riconoscimento internazionale dei titoli di studio e per il conferimento degli ECTS.

Crediti Formativi Universitari: 60 CFU.
Sistema Europeo per l?Accumulo ed il Trasferimento dei Crediti: 90 ECTS..


A seguito di convenzioni con Università pubbliche, i crediti formativi acquisiti con il Master vengono riconosciuti per il conseguimento di titoli di Laurea Magistrale.

STRUTTURA.
Il corso avrà la durata di due semestri accademici.

SUPPORTI DIDATTICI.
Gli studenti si avvalgono del materiale didattico rilasciato gratuitamente dai docenti e del supporto formativo del Centro Studi e Formazione Europa2010. La Direzione del Master e i docenti si riservano di indicare eventuali testi di approfondimento.

Le attività di Alta Formazione post-universitaria, in cui il Master è inserito, si ispirano ai principi di Pari Opportunità, Solidarietà e Meritocrazia..

Le aree formative sono suddivise in moduli tematici e, all?interno di ogni area, sono previsti seminari specialistici di approfondimento. Il profitto viene accertato attraverso prove di verifica in itinere, con voto finale.

Le lezioni frontali si svolgono da ottobre 2013, per due sabati al mese, con orario 9-13 e 14-18, a cui si aggiungono i due citati stage, per un totale di 10 giorni complessivi. Ai fini dell?ottenimento del titolo è necessario aver frequentato almeno il 75% delle lezioni frontali, che terminano a giugno 2014. Lo studio per la predisposizione della tesi finale è previsto nei mesi di luglio, agosto e settembre 2014, con la consegna dell?elaborato entro fine settembre 2014.

Il titolo finale si consegue ad ottobre 2014, dopo aver ottemperato a tutte le norme accademiche: quota di partecipazione, frequenza, superamento delle prove d?esame ed elaborazione della tesi di ricerca scientifica. Per tesi di particolare valore scientifico, si procede anche alla pubblicazione.

PARI OPPORTUNITA?: QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA? DI PAGAMENTO
E? prevista, a titolo di contributo alle spese del Master, una quota di partecipazione di euro 2.000,00, pagabili anche in quattro rate: 1^rata: euro 500,00 all?atto dell?iscrizione; 2^rata: euro 500,00 entro il 30 dicembre 2013; 3^rata: euro 500,00 entro il 30 marzo 2014, 5^ rata:euro 500,00 entro il 30 giugno 2014.

Il pagamento va effettuato tramite versamento o bonifico bancario alla Banca Popolare Commercio e Industria ? Agenzia di via Baldovinetti, Roma. IBAN: IT24T0504803212000000096012
Intestazione: Europa 2010 - Centro Studi e Formazione ? Ente non profit, specificando la causale.

SOLIDARIETA?: BORSE DI STUDIO
Sono previste borse di studio a favore di candidati stranieri, residenti in Italia, in condizioni di particolare svantaggio economico. Le borse di studio consistono nell?esonero totale o parziale dal pagamento della quota di iscrizione: una apposita Commissione, in relazione alla documentazione prodotta, giudicherà insindacabilmente l?ammissione dei canditati a tale forma di beneficio. In casi particolari, vagliati dall?apposita Commissione, possono essere conferite borse di studio a parziale copertura delle spese del Master anche a studenti italiani.
La domanda per i candidati stranieri deve essere corredata dai seguenti documenti, come da Regolamento della Pontificia Facoltà Teologica ?San Bonaventura?:
-permesso di soggiorno in corso di validità ed eventuale copia della richiesta di rinnovo effettuata;
-titolo di studio autenticato dalla rappresentanza diplomatica o consolare in Italia, tradotto in lingua italiana (transcript);
-documentazione ISEE relativa all?anno 2012, da richiedere presso il CAF della zona di residenza;
-presentazione dello studente da parte del proprio Superiore religioso: il Rettore o l?Ordinario per il candidato al sacerdozio, il Parroco di residenza per i laici di ambo i sessi. I sacerdoti di altre diocesi dimoranti a Roma fuori dai collegi ecclesiastici devono esibire anche il permesso scritto di residenza, rilasciato dal Vicariato di Roma.
-una fototessera.
Nei casi di frequentazione di altro Master o Corso di formazione nei successivi anni accademici, coloro che abbiano già usufruito di una Borsa di Studio a totale copertura della quota di iscrizione non possono accedere nuovamente al medesimo beneficio.

ISCRIZIONI
Termine: 30 settembre 2013.
Ai candidati sarà data comunicazione circa l?ammissione al corso via mail. La domanda, corredata dei requisiti richiesti.

Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura

L'annuncio per VI edizione Master Universitario di II livello in ETICA, SOSTENIBILITA' E SICUREZZA AMBIENTALE Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura NON E' PIU' ATTIVO

QUINDI, NON PUOI RISPONDERE A QUESTO ANNUNCIO


in alternativa registrati per ricevere subito via email offerte di lavoro simili a VI edizione Master Universitario di II livello in ETICA, SOSTENIBILITA' E SICUREZZA AMBIENTALE a ROMA



oppure Consulta online tutti gli annunci di CercoLavoro.com

oppure Consulta gli altri annunci pubblicati da Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura


Condividi questa Offerta Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Invia per email