Ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies per il normale svolgimento dei nostri servizi. Usando i nostri servizi, accetti l'uso di cookies. Clicca per saperne di più sui cookie.
14 anni

Cos'è il contratto a tempo determinato?

Cercolavoro.com
Trova il tuo Talento adesso!

Cos'è il contratto a tempo determinato?

Cos'è il contratto a tempo determinato?

15-4-2009 | Categoria: FAQ Contratti di Lavoro

Per contratto a tempo determinato si intende un rapporto di lavoro a scadenza.
L'azienda può ricorrere al contratto a termine solamente quando vi siano ragioni di carattere

  1. tecnico (es. per assumere a termine personale con professionalità diversa da quella normalmente impiegata in azienda);
  2. produttivo e organizzativo (es. picchi di produzione, ecc.);
  3. sostitutivo (ad esempio per sostituire lavoratori assenti).

Deroghe sono previste per l'assunzione dei dirigenti, degli iscritti alle liste di mobilità, per i disabili e per i lavoratori che hanno differito il pensionamento.
E' invece vietata all'azienda la possibilità di assumere a termine quando il datore intenda sostituire temporaneamente lavoratori in sciopero o non abbia effettuato la valutazione dei rischi in azienda o quando nell'unità produttiva si sia fatto ricorso negli ultimi 6 mesi a licenziamenti collettivi, cassa integrazione o riduzioni d'orario.

Nessun commento presente


Scrivi un commento


(La tua email non verrà visualizzata sul sito)
(descrizione breve del commento)