Ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies per il normale svolgimento dei nostri servizi. Usando i nostri servizi, accetti l'uso di cookies. Clicca per saperne di più sui cookie.
14 anni

Come ricercare un buon venditore?

Cercolavoro.com
Trova il tuo Talento adesso!

Come ricercare un buon venditore?

Come ricercare un buon venditore?

15-4-2009 | Categoria: FAQ Ricerca Personale (solo per le Aziende)

Come tutti sappiamo nessuna scuola o università forma venditori, ma solo la strada e l'esperienza sul campo.
Inoltre il Venditore è colui che vive per lo più di provvigioni e quindi sarà interessato a lavorare solo per quelle aziende che gli offrono le condizioni migliori.
Le condizioni prese a riferimento non solo riguardano l'aspetto economico ma anche quello legato al marchio ed al prodotto.
Infatti è facile vendere prodotti e/o servizi già conosciuti e diffusi sul mercato, quasi si vendono da soli, ma è cosa ben diversa e più difficile vendere un prodotto e/o servizio sconosciuto o quasi.
Partendo da queste brevi considerazioni possiamo affermare che la piccola e media impresa o chi si rivolge al mercato con un nuovo prodotto/servizio ha bisogno di investire di più nella ricerca, nella formazione e nella gestione dei nuovi commerciali.
Cerchiamo ora di capire come tradurre la teoria in pratica, concentrando l'attenzione sulla ricerca di queste persone.
Innanzitutto bisogno scrivere un buon annuncio specificando chi si sta cercando, cosa dovrà fare, a chi si dovrà rivolgere e per ultimo ma non meno importante cosa gli viene offerto.
Le analisi statistiche confermano anche che inserire anche una buona descrizione aziendale specificando ad esempio quando è nata l'azienda, il contesto in cui opera,il numero di persone assunte, i risultati conseguiti e quelli previsti influisce positivamente sul numero di candidature.
Da non sottovalutare è la visibilità da dare all'annuncio.
Oggi infatti si assiste ad un proliferare di annunci per la ricerca di commerciali e quindi è diventato fondamentale, per le aziende nuove e/o più piccole, mettersi in risalto, distinguersi dalla massa se si vuole sperare di attrarre le migliori risorse.
Pubblicare il logo dell'azienda e le immagini che la caratterizzano è fondamentale per lanciare un messaggio chiaro a chi sta cercando lavoro ma anche ai concorrenti diretti e non, in quanto una pubblicazione per la ricerca di personale è pur sempre marketing, è pubblicità, è l'immagine che l'azienda vuole trasmette all'esterno ma anche all'interno.
Quindi più forte e chiaro sarà questo messaggio più probabilità ci saranno di aumenterà la qualità percepita da tutti gli interlocutori sociali, più si investe nella ricerca, formazione e gestione dei nuovi commerciali più forte e competitivi saranno questi verso il mercato.
Concludiamo, senza la pretesa di essere stati esaustivi, ricordando che è bene non sottovalutare mai la ricerca dei venditori,non lasciarla al caso ma investire le giuste risorse perché alla fine sono proprio i venditori che fanno aumentare il fatturato a fine anno.

Nessun commento presente


Scrivi un commento


(La tua email non verrà visualizzata sul sito)
(descrizione breve del commento)